Diritto d’Autore on line: da oggi in vigore il Regolamento Agcom

E’ in vigore da oggi, 31 marzo 2014, il Regolamento per la tutela del diritto d’autore sulle reti di comunicazione elettronica approvato dall’Agcom lo scorso 12 dicembre.

Il Regolamento mira a promuovere lo sviluppo dell’offerta legale di opere digitali e la loro corretta fruizione e definisce le procedure per l’accertamento da parte dell’Autorità delle violazioni commesse sulle reti di comunicazione elettronica.

Una maggiore tutela non solo per l’industria (musicale, cinematografica, ecc…), ma anche per i singoli cittadini che avranno la possibilità di rivendicare la paternità di qualsiasi contenuto on line pubblicato da qualcun altro attraverso l’area dedicata del portale www.ddaonline.it. Sviluppato e gestito dall’Agcom, darà la possibilità di completare online un modulo di segnalazione da salvare in formato .pdf e inviare con posta elettronica certificata. Sarà possibile allegare eventuali documenti aggiuntivi che attestino la violazione e dimostrino la titolarità del diritto.

Se da una parte, quindi, il Regolamento si pone come un intervento normativo necessario per tutelare il diritto d’autore on line che sino ad oggi si basava su una legge del 1941 (L. 633/1941), dall’altra non mancano le critiche e le polemiche per aver adottato uno strumento che scarica su soggetti privati incombenze e responsabilità che non gli dovrebbero competere, come ad esempio gli Internet Service Provider su cui graverà l’onere di provvedere alla rimozione selettiva delle opere digitali medesime o alla disabilitazione dell’accesso, nel caso di violazioni massive.

Seguirà a breve un’analisi approfondita delle disposizioni del Regolamento.

Condividi questo post


I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da questo sito maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi