infrastrutture di rete

Il decreto Destinazione Italia a sostegno degli ISP

Il decreto Destinazione Italia (D.l. n° 145 del 2013), in vigore dal 23 dicembre scorso, è stato definitivamente convertito in legge – in extremis viste le sorti del Governo Letta – e a questo punto la sua operatività effettiva sarà condizionata solo dai decreti di attuazione.

Il provvedimento contiene delle importanti misure volte a favorire gli investimenti esteri e migliorare il livello di competitività del sistema Italia attraverso la digitalizzazione e la ricerca, l’aiuto alle Piccole e Medie imprese e anche alle famiglie.

Fra le disposizioni contenute nel decreto, ce n’è una di particolare rilevanza per lo sviluppo del mercato delle comunicazioni elettroniche e del ruolo che gli Isp potranno rivestire nell’ambito dell’attuazione dell’Agenda Digitale.

Continua a leggere sul Corriere delle Comunicazioni

Condividi questo post


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi